blitztv

YOUTUBE Milan-Rijeka, tensioni in Piazza Duomo e fumogeni allo stadio: 7 arresti e 11 Daspo per tifosi croati

YOUTUBE Milan-Rijeka, tensioni in Piazza Duomo e fumogeni allo stadio: 7 arresti e 11 Daspo per tifosi croati

Milan-Rijeka, tensioni in Piazza Duomo e fumogeni allo stadio: 7 arresti e 11 Daspo per tifosi croati

MILANO – Sono saliti a 7 gli arrestati fra i tifosi dell’Hnk Rijeka e a 11 i provvedimenti Daspo in occasione dell’incontro che ieri vedeva opposta la squadra croata al Milan in Europa League.

Nella tarda serata – spiega la Questura di Milano – è stato infatti arrestato dagli agenti della Digos anche uno degli ultras che nel corso della partita aveva lanciato alcune torce luminose in campo. Sei erano stati arrestati in precedenza. Anche quest’ultimo arresto è stato effettuato per “condotte violente e possesso di artifizi pirotecnici nell’ambito di manifestazioni sportive” e il questore Marcello Cardona ha adottato nei confronti dell’ultrà il Daspo.

Il console croato questa mattina si è scusato telefonicamente con il questore di Milano rammaricandosi per gli incidenti avvenuti.

Erano circa 5mila i croati che avevano invaso il centro di Milano, radunandosi tutti in piazza Duomo per poi marciare insieme verso San Siro. Lungo il percorso sono partite le devastazioni con lancio di fumogeni e cori. Molti tifosi erano visibilmente ubriachi e qualcuno si è anche abbassato i pantaloni in segno di sfida nei confronti delle forze dell’ordine.

To Top