blitztv

YOUTUBE Roma, rapina farmacia ma inciampa nelle porte scorrevoli

Roma-rapina-farmacia

YOUTUBE Roma, rapina farmacia ma inciampa nelle porte scorrevoli

ROMA – Rapina una farmacia ma inciampa nella porta scorrevole, per non cadere si aggrappa e lascia le impronte digitali. E così alla fine viene identificato e arrestato dalla polizia.

A finire in manette, un uomo romano di 37 anni che, secondo le prime ipotesi investigative, sarebbe l’autore di almeno due rapine compiute in zona Tuscolano. 

L’uomo è stato incastrato grazie alle immagini della videocamera di sorveglianza dell’ultima farmacia rapinata. Nell’uscire di fretta dal negozio il rapinatore non si è accorto che la porta si apriva in una unica direzione, e per riuscire a passare ha dovuto forzarla. Nel farlo stava cadendo, e si è aggrappato con la mano ad uno dei due vetri della porta. E lì ha lasciato le impronte digitali.

Gli investigatori del commissariato Appio, intervenuti pochi istanti dopo il reato, se ne sono accorti e hanno subito isolato la porta e chiamato la polizia scientifica. I tecnici hanno messo in rilievo un’impronta palmare risultata appartenere ad S.A. A suffragare l’identificazione anche le testimonianze di alcune persone, che hanno riconosciuto il rapinatore.

Inoltre nelle stesse ore agli agenti è arrivata la notizia di un’altra rapina in una profumeria poco distante dalla farmacia. In quel caso il rapinatore avrebbe anche chiuso in uno stanzino l’unica commessa presente. Alla fine gli agenti hanno rintracciato l’uomo e lo hanno arrestato vicino all’ospedale di Frascati. Deve rispondere delle accuse di rapina e, per quanto riguarda l’episodio della profumeria, sequestro di persona.

To Top