Oroscopo Cancro oggi 23 settembre 2018. Caterina Galloni: stroncate una situazione sul nascere…

Pubblicato il 23 settembre 2018 8:09 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2018 8:43
Oroscopo Cancro domani 23 settembre 2018. Caterina Galloni: stroncate una situazione sul nascere...

Oroscopo Cancro domani 23 settembre 2018. Caterina Galloni: stroncate una situazione sul nascere…

Oroscopo del 23 settembre 2018 per i nati sotto il segno del Cancro: stroncate una situazione sul nascere…

Con il Sole e Mercurio in Bilancia, il modo migliore per affrontare persone che tentano di sopraffarvi, non è quello di puntare i piedi e sfidarli ma distaccarvi, prendere le distanze. Se non dovesse funzionare, potrebbe essere necessario imporre dei limiti ancora più rigidi. Qualunque cosa possano dire o rimproverarvi, ignoratela: stroncate la situazione sul nascere.

Per previsioni personalizzate potete entrare in contatto diretto con Caterina Galloni, scrivendo a: caterinagalloni11@gmail.com

Il Cancro nel 2018
E’ un anno che non passerà inosservato: grazie a Giove in Scorpione, sarete sempre ottimisti, intraprendenti, socievoli, come non accadeva da tempo! Affronterete eventuali piccoli problemi con un piglio completamente diverso. Nel lavoro potrebbe esserci una svolta, cambiare direzione ma il cammino è positivo! E’ un anno perfetto per accettare una proposta di lavoro o inserirvi in un team; abbracciate le novità, rinnovare è la parola chiave dell’anno! Non solo, chi teme di perdere il posto, uscirà dalla crisi… E, notizia molto positiva, il denaro non sarà un problema, vi consentirà di migliorare lo stile di vita. L’amore: il 2018 vi spinge a realizzare parecchi progetti e molti Cancro diranno il dolce “sì” dando maggiore stabilità alla coppia. Con la persona amata ci sarà un tenero riavvicinamento o, se siete in crisi, punterete al dialogo per trovare la soluzione ai vostri problemi. Soli? Non per molto: l’incontrone con l’anima gemella metterà uno stop definitivo alla solitudine. La forma psicofisica sarà al top per tutto l’anno e grazie, probabilmente, anche ad alcuni viaggetti che vi concederete per rilassarvi.