Cinema

Bob Weinstein, anche il fratello del produttore accusato di molestie

bob-weinstein

Bob Weinstein, anche il fratello del produttore accusato di molestie

WASHINGTON – Guai in arrivo per Bob Weinstein, il fratello del produttore Harvey e co-fondatore della loro casa di produzione cinematografica. Ad accusare di molestie Bob è la produttrice Amanda Segel, che in una intervista ha parlato di avances insistenti durate tre mesi e finite solo quando la donna si è rivolta ad un legale affinché parlasse con lui.

La produttrice Segel in una intervista a Variety accusa Bob Weinstein di molestie sessuali iniziate la scorsa estate. Per tre mesi il fratello del produttore, finito al centro di un grosso scandalo per le molestie denunciate dalle attrici di Hollywood tra cui Rose McGowan, Asia Argento, Gwyneth Paltrow e Angelina Jolie, avrebbe fatto avances alla Segel e non avrebbe smesso fino a quando è stato minacciato da un legale della donna.

“Un no dovrebbe essere sufficiente”, ha ribadito la Segel nell’intervista sottolineando il suo disappunto per le presunte molestie, ma il legale di Bob Weinstein nega l’accaduto e ogni condotta inappropriata.

To Top