Al Festival di Venezia sbarca il cinema ecologico

Redazione di blitz
Pubblicato il 7 Settembre 2015 16:26 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2015 16:26

Il Red Carpet della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia è pronto a trasformarsi in “Green Carpet”. Niente riflettori su star e dive del cinema, ma occhi tutti puntati su ecologia e sostenibilità, grazie all’evento organizzato nell’ambito della kermesse Veneziana: Film4Climate, iniziativa per la riduzione dell’impatto ambientale delle produzioni cinematografiche,la nuova frontiera del cinema green.
L’evento sarà anche l’occasione per presentare il Green Drop Award – giunto quest’anno alla sua terza edizione – è il premio assegnato da Green Cross Italia e dalla Città di Venezia al film, fra i 21 in gara nella selezione ufficiale della Mostra internazionale di arte cinematografica di Venezia, che “meglio abbia interpretato i valori dell’ecologia e dello sviluppo sostenibile, con particolare attenzione alla conservazione del Pianeta e dei suoi ecosistemi per le generazioni future, agli stili di vita e alla cooperazione fra i popoli”.
A fare gli onori di casa sarà Alfonso Cuarón, presidente della giuria del Festival di Venezia 2015, che dialogherà sulle tematiche ambientali insieme al fratello Alfredo, biologo di fama internazionale ed esperto di cambiamenti climatici.
La serata si concluderà con l’anteprima nazionale del cortometraggio sull’Ilva di Taranto “Oltre le nubi” di Marcella Mitaritonna, la cui fotografia è stata curata dal maestro Blasco Giurato – direttore della fotografia di straordinari film come Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore – che sarà anche membro della giuria insieme alla sceneggiatrice Silvia Scola e alla bioarchitetta Chiara Tonelli.
L’evento si inserisce nel progetto Edison Green Movie, nel 2011 ha elaborato la prima linea guida per la sostenibilità ambientale del cinema in Europa: una vera e propria guida pratica in grado di indicare le soluzioni migliori per ridurre gli impatti ambientali ma anche economici della produzione cinematografica.