Alain Delon e l’addio alle scene: “Mi fermo. Non farò film di troppo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 settembre 2018 20:45 | Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2018 20:45
Alain Delon e l'addio alle scene: "Mi fermo. Non farò film di troppo" (foto Ansa)

Alain Delon e l’addio alle scene: “Mi fermo. Non farò film di troppo” (foto Ansa)

ROMA – Alain Delon, 82 anni, ha deciso di fermarsi e “non fare il film di troppo”. Lo ha annunciato lo stesso attore, protagonista de “Il Gattopardo” e “Rocco e i suoi fratelli”, intervistato da Le Monde. Delon ha spiegato di avere un unico rimpianto: “Non aver mai girato un film diretto da una donna”.

L’82enne Alain Fabien Maurice Marcel Delon (Sceaux, 8 novembre 1935), a cui il quotidiano dedica l’apertura in prima pagina, parla di un unico rimpianto: “Non aver mai girato un film diretto da una donna”. E le donnesono state al centro della sua vita sotto i riflettori, come aveva ripetuto a marzo di quest’anno anche a “Che Tempo che Fa”, intervistato da Fazio.

Delon aveva spiegato: “Faccio questo lavoro grazie alle donne, devo tutto a loro. Sapevo di piacere, erano loro che mi cercavano. E io adoravo essere al centro dell’attenzione. Oggi ho molti figli e nipoti, ufficialmente e ufficiosamente”.