Alain Delon ricoverato in ospedale: forti mal di testa e vertigini. “Ora sta bene”

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 giugno 2019 8:59 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2019 8:59
Alain Delon ricoverato in ospedale: forti mal di testa e vertigini. "Ora sta bene"

Alain Delon ricoverato in ospedale: forti mal di testa e vertigini. “Ora sta bene”

PARIGI – Paura per Alain Delon, ricoverato in ospedale a seguito di un malore. L’attore francese, 83 anni, è stato trasportato all’ospedale americano di Neuilly-sur-Seine, alle porte di Parigi, per una serie di accertamenti. Accusava forti mal di testa, nausea e vertigini.

L’entourage di Delon ha fatto sapere che “va tutto bene” e, dopo i controlli eseguiti a scopo precauzionale, nelle prossime ore l’attore dovrebbe tornare a casa. I sintomi sono probabilmente dovuti a un’aritmia cardiaca di cui l’attore soffre da qualche tempo.

Delon, uno degli ultimi mostri sacri del cinema, durante l’ultima edizione del Festival di Cannes, è stato insignito con la Palma d’Oro alla Carriera, riconoscimento prestigioso attribuito in passato a pochi altri tra cui Catherine Deneuve, Jean Paul Belmondo e in ultimo ad Agnes Varda.

5 x 1000

Tantissimi i film al suo attivo: è stato l’indimenticabile protagonista del Gattopardo di Luchino Visconti e di Parigi brucia di René Clément, per ricordarne solo alcuni. L’attore, sopraffatto dall’emozione, ha pronunciato un discorso cupo e commosso: “Ho pensato a questo premio come alla fine della mia carriera, alla fine della mia vita, un omaggio postumo” ha detto senza nascondere che la vecchiaia per lui leggenda del cinema “è un periodo difficile, davvero duro”. (Fonte: Adnkronos, Le Figaro)