Alessandra Mussolini vede “Loro 1” di Sorrentino: “Tossico e a luci rosse, lo vieterei ai minori di 30 anni” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 aprile 2018 8:56 | Ultimo aggiornamento: 26 aprile 2018 8:56
Alessandra Mussolini al cinema per Sorrentino

Alessandra Mussolini vede “Loro 1” di Sorrentino: “Tossico e a luci rosse, lo vieterei ai minori di 30 anni”

ROMA – Alessandra Mussolini va al cinema insieme al giornalista di Tagadà Lorenzo Giroffi per andare a vedere il nuovo film di Paolo Sorrentino, “Loro1” dedicato a Silvio Berlusconi.

La Mussolini “recensisce” la pellicola parlando nel buio della sala. “Non ne ha azzeccata una”, dice la parlamentare di Forza Italia aggiungendo che si tratta di “un film tossico e porno. Ma questi trombano e si drogano e basta! Lo vieterei ai minori di 30 anni”. E ancora:  “Lo chiamano dottore, nella realtà nessuno lo chiama così”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Quando però entra in scena finalmente Servillo nelle vesti di Berlusconi la Mussolini si illumina: “Ecco Berlusconi…e una pecora. Lui è così”. Al termine della pellicola il giudizio è netto: per la Mussolini il film è il peggiore di Sorrentino” e vale mezza stella. Per vedere il servizio di Tagadà clicca qui.