Massimo Boldi: “Christian De Sica? Ci faremo seppellire insieme”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 dicembre 2018 8:59 | Ultimo aggiornamento: 19 dicembre 2018 8:59
Massimo Boldi: "Christian De Sica? Ci faremo seppellire insieme" (foto Ansa)

Massimo Boldi: “Christian De Sica? Ci faremo seppellire insieme” (foto Ansa)

ROMA – Intervistato dalla “Zanzara”, il programma radiofonico condotto da Giuseppe Cruciani e David Parenzo, Massimo Boldi parla di Christian De Sica mentre nelle sale esce il loro nuovo film insieme, “Amici come prima”.  “Ma quali litigi – dice Boldi – abbiamo sempre scherzato. E lo sapete anche voi, per 13 anni abbiamo fatto finta di litigare. ‘Amo scherzato, come si dice a Roma”.

Ma non ti sei stancato di fare film alla tua età?: “Io sono felice così. Chi fa la mia professione può continuare fino alle soglie della tomba. E probabilmente io e Christian ci faremo seppellire insieme”. Sei sempre stato berlusconiano, oggi chi voti?: “Oggi non voterei nessuno, non voterei. Mi piace Salvini, è un mio amico. Lo voterei se non fosse affiliato ai Cinque Stelle, ai grillini. Di Maio in un nostro film sarebbe una bella idea, ha una bella dialettica, magari in un nuovo Yuppies. I grillini li vedo timorosi e impreparati, tanti vorrebbero andare dall’altra parte”. Ti sei ripreso dopo il tradimento di Loredana De Nardis?: “Sono ancora un po’ triste. Ci contavo e invece mi ha fregato, ho preso una fregatura. Esco con tante ragazze e mi voglio ancora divertire. Farò la fine di Charlie Chaplin, finirò la carriera e la vita con una donna giovane”. Quante ne hai che bazzicano nel tuo lettone?: “Un nutrito gruppo, una squadra di calcio. Il Viagra? Certo che lo uso”.