Brad Pitt: “Leonardo DiCaprio? Insopportabile. Poi non sa recitare”

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 31 Luglio 2019 19:53 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2019 19:54
Brad Pitt: "Leonardo DiCaprio? Insopportabile. Poi se sapesse recitare..."

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio a Cannes (foto ANSA)

ROMA – Brad Pitt, protagonista del nuovo film di Quentin Tarantino “Once upon a time in Hollywood“, intervistato dal settimanale Oggi, ha tirato fuori dal cappello la sua versione più esilarante. L’ex marito di Angelina Jolie, a chi gli ha domandato se la sua parte nel film fosse la migliore, ha risposto davvero in maniera del tutto inaspettata. “Non è male neanche quella di Leonardo DiCaprio, peccato però che non sappia recitare”.

Non contento, ha fatto allusioni all’impossibilità di essere amico del Premio Oscar fuori dal set. Il 55enne ha ribadito che DiCaprio non rientra nel novero dei suoi migliori amici. “Ho un gruppo d’amici da 30 anni, che ho avuto la fortuna di incontrare quando stavo iniziando qui a Hollywood. Sono arrivato qui con una vecchia auto e 50 dollari in tasca ed è stato prezioso conoscere persone giuste” ha confessato l’attore, che ha concluso ribadendo che DiCaprio “è un tizio insopportabile”.

Dichiarazioni che però erano solo uno scherzo. Infatti tra i due c’è una grande amicizia e ammirazione, come dimostrato dalle parole che poi ha rilasciato a Sky News: “Leo è una persona splendida. Sono stato davvero felice di condividere con lui quest’esperienza, è stato tutto molto facile e naturale”. (fonte OGGI)