Camillo Milli, è morto l’attore che interpretò il presidente della Longobarda nell’Allenatore nel pallone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2022 17:13 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2022 17:13
Camillo Milli, è morto l'attore che interpretò il presidente della Longobarda nell'Allenatore nel pallone

Camillo Milli, è morto l’attore che interpretò il presidente della Longobarda nell’Allenatore nel pallone

E’ morto l’attore Camillo Milli. Interpretò il presidente della Longobarda nel mitico film cult l’Allenatore nel pallone. Da qualche tempo l’attore era ricoverato in una clinica di Genova per i postumi del Covid. Pochi giorni fa aveva perso anche la moglie.

La carriera

L’attore Camillo Milli, 91 anni, è morto a Genova, dove viveva da anni. Lo ha annunciato la famiglia.

Nato a Milano l’1 agosto 1929, Milli ha debuttò sul grande schermo con “Ragazze d’oggi” di Luigi Zampa ma è stato uno dei protagonisti della commedia italiana degli anni Ottanta, lavorando, tra gli altri con Mario Monicelli nel “Il marchese del Grillo” e con Neri Parenti in “Fantozzi contro tutti”. Celebre il suo ruolo come presidente della Longobarda ne “L’allenatore nel pallone”.