Cannes, Palma d’Oro a Haneke. Gran Premio della Giuria a Garrone con “Reality”

Pubblicato il 28 Maggio 2012 17:46 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2012 17:46

CANNES – ‘Amour’ di Haneke vince a Cannes la Palma d’Oro. Matteo Garrone ha vinto invece il Grand Prix (il Gran Premio della Giuria) per il suo ‘Reality”, l’unica pellicola italiana presente al festival del cinema, coprodotta da Rai Cinema.

Miglior regista a Reygadas per “Post tenebras lux”, miglior attore danese Mikkelsen per ‘La caccia’ migliori attrici ex aequo Flutur e Stratan per rmeno “Al di la’ delle colline”.

In un francese alterato dall’emozione Garrone ha ringraziato, “tutto lo staff, gli attori e il produttore e la giuria”, guidata da Nanni Moretti. Poi al Tg1, Garrone ha aggiunto: “E’ festa per tutti quelli che hanno fatto il film. Il cinema è un arte collettiva, condivido il premio con tutto il cast, i tecnici, i produttori. Tutti coloro che hanno partecipato con me al film, è  una squadra, una bella squadra”.

A seguire le immagini della premiazione (foto LaPresse):