Cinema: “Diciotto anni dopo” vince il Festival Magna Grecia

Pubblicato il 1 agosto 2010 20:15 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2010 12:48

“Diciotto anni dopo”, il film di Edoardo Leo, si è aggiudicato la “Colonna d’oro” a Soverato in occasione della settimana edizione del Festival Magna Grecia. E proprio questa pellicola è stata selezionata dalla giuria presieduta da Ettore Scola per esser premiata con la distribuzione internazionale di Rai Trade. Ecco il trailer della pellicola:

La giuria del Festival, composta da Ugo Gregoretti, Emilio Bonucci, Silvia Scola, Silvia Bizio ha assegnato i seguenti premi Colonna d’Oro Magna Grecia Film Festival: migliore opera prima a “Diciotto anni dopo” di Edoardo Leo; migliore sceneggiatura ad Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo per la “La Doppia Ora” di Giuseppe Capotondi; miglior cast ad Edoardo Leo, Marco Bonini, Sabrina Impacciatore per “Diciotto anni dopo” di Edoardo Leo; Premio Rai Trade a “Diciotto Anni dopo”; menzione speciale della giuria a “Polvere” di Massimiliano D’Epiro; migliore colonna sonora a Giuliano Sangiorgi per “‘Una notte Blu Cobalto” di Daniele Gangemi.

”Un bilancio – è  scritto in una nota – decisamente positivo, quello conclusivo della settima edizione del Magna Graecia Film Festival, con la direzione di Gianvito Casadonte e la presidenza onoraria del maestro Ettore Scola, che ha confermato la crescita di attenzione da parte del mercato audiovisivo italiano ed estero e l’interesse di pubblico e media. Il festival non ha comunque perso la sua vocazione “popolare”, di essere il momento di incontro tra chi fa e chi guarda il cinema, ma ha ampliato lo spazio dedicato al mercato ed alla creazione di sinergie tra l’industria audiovisiva italiana, i mercati e festival esteri”.