Cinema: al festival di Kusturica arriva il regista iraniano Kiarostami

Pubblicato il 5 Gennaio 2011 8:14 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2011 8:44

Il regista iraniano Abbas Kiarostami

Il regista iraniano Abbas Kiarostami è giunto a Drvengrad (Serbia centroccidentale), dove sarà l’ospite d’onore al Kustendorf Film and Music Festival 2011, l’originale rassegna ideata e realizzata dal regista serbo Emir Kusturica.

Al suo arrivo in elicottero a Drvengrad – un fiabesco villaggio di casette di legno arroccate su un’altura non lontano dal confine bosniaco – Kiarostami, vincitore a Cannes con “Il sapore della ciliegia”, ha detto ai giornalisti di essere onorato di essere ospite del Festival ma sopratutto del suo grande amico Kusturica. E’ stato l’eccentrico regista serbo nato a Sarajevo che ha avuto l’dea di costruire Drvengrad, che in serbo vuol dire città di legno.

Nei prossimi giorni a Drvengrad saranno proiettati alcuni film di Kiarostami, che terrà un workshop per i giovani cineasti e gli studenti di cinematogradia, ai quali il Kustendorf Film Festival è particolarmente dedicato. Alla rassegna – che si concluderà l’11 gennaio – sono in concorso per l’Uovo d’Oro venti film di giovani autori provenienti da 13 paesi, Italia compresa.