Incassi cinema: Titanic 3D al top, ma Pasqua in flessione

Pubblicato il 9 Aprile 2012 12:36 | Ultimo aggiornamento: 9 Aprile 2012 12:51

ROMA, 9 APR – Titanic versione 3D conquista subito la vetta della classifica dei film piu' visti nel week-end secondo Cinetel. La pellicola di James Cameron, che 15 anni fa fu un successo planetario, ha incassato in tre giorni 2.355.161 euro per 352 schermi di programmazione. Al secondo posto l'altra new entry, Biancaneve, con Julia Roberts nei panni della regina cattiva, che ha guadagnato 1.891.912 euro in 5 giorni di programmazione in 387 sale. Scende dal primo posto della scorsa settimana al terzo La furia dei Titani: in questo week-end ha portato a casa 973.354 euro (in 344 sale), in due settimane 2.839.198. E flettono gli incassi di questo week-end di Pasqua rispetto allo stesso periodo del 2011.

Sebbene perda una posizione piazzandosi al quarto posto, tiene Quasi amici, che in questo fine settimana ha incassato 797.650 euro, per un totale di 11.782.102 in sette settimane di programmazione.

Da segnalare altre due new entry nel box office di questo fine settimana: l'esilarante cartoon non solo per bambini Pirati! Briganti da strapazzo, sesto con 739.767 euro (in 417 sale) e Act of Valor, che racconta la pericolosa missione di un vero gruppo di Navy Seals contro Al Qaida, settimo con 703.228 (214 sale). Mentre Romanzo di una strage di Marco Tullio Giordana dedicato a piazza Fontana, pagina dolorosa della storia italiana, scivola dal quinto all'ottavo posto: in questo week-end ha incassato 436.873 euro (1.239.821 in due settimane).

Fuori dalla top ten Cinetel, fa il suo ingresso al 12/o posto Piccole bugie tra amici di Guillaume Canet – sulla scia della riscossa del cinema francese – che annovera nel cast anche l'Oscar Jean Dujardin (The Artist, il film che ha vinto cinque statuette): in tre giorni il film ha incassato 198.328 euro (in 89 sale). Debutta invece al 13/o posto I piu' grandi di tutti di Carlo Virzi' con Claudia Pandolfi (in cinque giorni ha incassato 109.721 euro su 129 schermi) e al 17/o posto l'atteso Pollo alle prugne di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud, anche questo con un nutrita pattuglia di attori d'Oltralpe ma anche le italiane Chiara Mastroianni e Isabella Rossellini (75.033 euro in 41 sale). Good as you, la commedia a sfondo sessuale del debuttante Mariano Lamberti, esordisce invece al ventesimo posto (in tre giorni 49.065 euro per 46 sale).

Gli incassi totali del week-end di Pasqua ammontano a 3.502.475 euro, in flessione rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando il box office raggiunse quota 4.207.495.