Emi De Sica è morta a 83 anni, era la prima figlia di Vittorio e della sua prima moglie Giuditta Rissone. Il ricordo di Christian su Facebook

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Marzo 2021 20:23 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2021 20:23
Emi De Sica è morta a 83 anni, era la prima figlia di Vittorio e della sua prima moglie Giuditta Rissone. Il ricordo di Christian Facebook

Emi De Sica è morta a 83 anni, era la prima figlia di Vittorio e della sua prima moglie Giuditta Rissone. Il ricordo di Christian su Facebook (foto Ansa)

Emi De Sica è morta a 83 anni, era la prima figlia di Vittorio e della sua prima moglie Giuditta Rissone. Il ricordo di Christian su Facebook. E’ morta all’età di 83 anni Emi De Sica, prima figlia di Vittorio e della sua prima moglie, l’attrice Giuditta Rissone.

A darne notizia è stato Christian De Sica, che ha postato su Facebook una foto in bianco e nero di Emi e Vittorio, sorridenti:

“Ciao Emi, mi mancherai. Dai un bacio a papà”, ha scritto l’attore.

La primogenita con i fratelli Christian e Manuel (morto nel 2014), si era con dedizione occupata di tutti i progetti in memoria del padre, come i premi De Sica, il restauro dei grandi film e le mostre.

Chi era Vittorio De Sica, papà di Emi 

Vittorio Domenico Stanislao Gaetano Sorano De Sica è stato un attore, regista e sceneggiatore italiano. Tra i cineasti più influenti della storia del cinema, è stato inoltre attore di teatro e documentarista. Riportiamo di seguito, i premi vinti da Vittorio De Sica.

Premio Oscar 

  • 1958 – Candidatura come Miglior attore non protagonista per Addio alle armi

Festival internazionale del cinema di Berlino 

  • 1971: Orso d’oro – Il giardino dei Finzi Contini

Festival di Cannes 

  • 1951: Palma d’oro – Miracolo a Milano

David di Donatello 

  • 1956: miglior attore protagonista – Pane, amore e…
  • 1963: miglior regista – I sequestrati di Altona
  • 1965: miglior regista – Matrimonio all’italiana
  • 1973: David Europeo

Nastri d’argento 

  • 1946: miglior regista – Sciuscià
  • 1948: migliore attore protagonista – Cuore
  • 1949: miglior regista e migliore sceneggiatura – Ladri di biciclette

National Board of Review 

  • 1949: miglior regista – Ladri di biciclette.