Fabrizio Corona come Al Pacino nel remake di Scarface. La “sua” donna Noemi o Paris Hilton

Pubblicato il 14 Agosto 2010 19:29 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2011 13:24
corona

Fabrizio Corona

Fabrizio Corona come Al Pacino: incredibile ma vero, il paparazzo coinvolto nell’inchiesta di Vallettopoli, noto più per le sue “bravate” e per i suoi “flirt” che per le sue doti artistiche, interpreterà il ruolo di Tony Montana nel remake italiano di Scarface.

Il film sarà girato dal regista veneto Massimo Emilio Gobbi. Per la parte della protagonista femminile (Elvira, la donna di Montana) il direttore della pellicola starebbe pensando “nientemeno” che a Noemi Letizia (divenuta celebre perché chiama “Papi” il premier Silvio Berlusconi) e Paris Hilton, ricca ereditiera americana famosa non si sa bene per quale motivo, ma comunque sempre al centro delle pagine di gossip dei giornali.

Il film originale fu diretto nel 1932 da Howard Hawks e parlava del mondo della criminalità di Chicago. Più celebre è sicuramente lo Scarface di Brian De Palma, girato nel 1983, che tratta dell’ascesa di un giovane esule cubano nel mondo dei trafficanti di droga di Miami. Il film di Gobbi dovrebbe invece avere come oggetto principale il traffico di cellule staminali.