“Sex and Zen”: primo film porno in 3D, il promo

Pubblicato il 12 Aprile 2011 19:32 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2011 22:16

ROMA – “Sex and Zen: Extreme Ecstasy” è stato etichettato come il primo porno in 3D, un film così hard che, secondo quanto riferisce il sito di The Guardian, il pubblico cinese migrerà in massa verso la permissiva Hong Kong per essere sicuro di vederne una versione senza tagli.

“Sex and Zen”, diretto da Christopher Sun, ha per protagonisti una star di Hong Kong e due giapponesi. Secondo alcuni potrebbe essere solo il primo di un’ondata di film softcore in 3D e potrebbe aiutare l’industria cinematografica nazionale ad uscire da un periodo in cui è stata fortemente penalizzata dalla concorrenza del porno gratis su internet.

Finora però i costi delle riprese in 3D erano sembrati proibitivi, anche se Tinto Brass ha detto in passato di voler rifare il suo Caligola in 3D e nonostante ci siano insistenti voci di una porno-parodia di Avatar, sempre in 3D, intitolata This Ain’t Avatar XX.