George Clonney regista del film su Rupert Murdoch e le intercettazioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 settembre 2014 1:07 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2014 1:08
George Clonney regista del film su Rupert Murdoch e le intercettazioni

Rupert Murdoch (Foto LaPresse)

NEW YORK  – Un film sullo scandalo delle intercettazioni che ha avuto per protagonista Rupert Murdoch. Questa la pellicola che l’attore e regista George Clooney sarebbe pronto a girare a partire dal 2015.

Secondo il New York Times, il film sarà prodotto da Sony Pictures Entertainment, il gruppo media rivale di 21st Century Fox, sulla base del libro ‘Hack Attack: The Inside Story of How the Truth Caught Up With Rupert Murdoch’ scritto dall’inglese Nick Davies.

Clooney inizierà le riprese il prossimo anno e spiega:

”Ci sono tutti gli elementi – le bugie, la corruzione e i ricatti – ai più alti livelli del governo da parte del maggiore quotidiano di Londra. E il fatto che sia tutto vero è la parte migliore” .

‘Hack Attack’ offre un racconto dietro le quinte di quanto raccontato da Davies per il Guardian, che ha esposto lo scandalo delle intercettazioni di The News of the World, quotidiano del gruppo Murdoch prima che venisse chiuso nel 2011.