George Clooney: “L’incidente in Sardegna? Il casco si è diviso a metà e le scarpe…”

di Caterina Galloni
Pubblicato il 25 maggio 2019 7:04 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2019 17:33
george clooney incidente

George Clooney: “L’incidente in Sardegna? Il casco si è diviso a metà e le scarpe…”

ROMA – George Clooney racconta il terrificante momento dell’incidente in cui, la scorsa estate in Sardegna, ha rischiato di perdere la vita. In un’intervista a The Hollywood Reporter ha inoltre detto che dopo essere stato sbalzato dal sellino della sua moto e sfondato con la testa il parabrezza dell’auto, è arrivato il momento di dire addio alle due ruote. “Ho capito che non posso volare. Ho capito bene quella lezione”.

L’attore, 58 anni,che  ha avuto uno scontro frontale con una Mercedes mentre guidava a oltre 110 all’ora, racconta che è stato un brutto incidente: “Il casco si è diviso a metà e ho perso le scarpe”. Era in Sardegna per le riprese della serie tv Catch-22, attualmente in onda su Sky Atlantic. “Stavo aspettando che si spegnesse l’interruttore, perché avevo spaccato il parabrezza dell’auto con la testa e ricordo che in quel momento ho pensato “ok, bene, è il mio collo. Se è vero che un uomo ha nove vite, me le sono giocate tutte contemporaneamente, quindi direi che è arrivato il momento di abbandonare la moto”. E a quanto dice, la moglie Amal gli avrebbe vietato di guidare la motocicletta. 

All’incidente era presente il suo amico e produttore Grant Heslov. “Dopo lo schianto, mentre tenevo George fra le braccia in attesa dell’ambulanza, ho giurato a me stesso che se fosse sopravvissuto non sarei più andato in moto”. (Fonte: Daily Mail)

5 x 1000