Harry Potter/ Il “bullo” della saga scoperto a coltivare cannabis. Arrestato Jamie Waylett

Pubblicato il 16 Luglio 2009 18:18 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2009 18:59

Nella finzione come nella realtà: l’attore diciannovenne Jamie Waylett, che nella saga di Harry Potter interpreta il bullo Vincent Crabbe, ha ammesso  di coltivare in casa dieci piantine di cannabis. Lo ha scoperto la polizia dopo aver arrestato il ragazzo e un suo amico per aver fotografato alcuni agenti. In seguito, controllando le foto della macchinetta, hanno notato numerosi scatti alle piantine di cannabis in casa Waylett. Nella macchina sono state trovate undici bustine di cannabis e un coltello, ed entrambi i ragazzi sono stati arrestati.

La notizia arriva il giorno dopo l’uscita negli Usa del sesto capitolo della saga del maghetto “Harry Potter e il Principe Mezzosangue”.