E’ italiano il primo film porno europeo in 3D, “Casino 45” girato nel riminese

Pubblicato il 25 settembre 2010 13:34 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2010 13:50

Il primo film porno europeo in 3D ha avuto da poco l’ultimo ciak in Romagna, con gli interni filmati in una villa di San Giovanni in Marignano nel Riminese. Si chiama ‘Casino 45′ ed e’ prodotto dalla Pink’o di Rudy Franca. Protagonista il famoso attore porno Franco Trentalance, affiancato da colei che qualcuno definisce la nuova musa di Vittorio Sgarbi, Vittoria Risi, e da Alessia Donati, Fiamma Monti e Marika Ferrero.

”E’ stato divertente girarlo e sara’ certamente molto eccitante da vedere – afferma Trentalance – perche’ e’ un nuovo giocattolo che piacera’ al pubblico, sembra di essere dentro il film”. Ma per gli attori e i registi cosa cambia? ”Per l’attore in generale non molto: tu continui a fare quello che fai sempre. Il problema e’ che si allungano i tempi delle riprese, e com’e’ immaginabile, per un attore porno i tempi sono molto importanti… Ogni volta che si cambia inquadratura, e si cambia spesso, bisogna spostare il blocco telecamere formato da una orizzontale e una verticale e rifare la messa a fuoco. E’ molto complicato per il regista che deve fare delle scelte. L’effetto e’ comunque… straripante!”.

L’alta definizione e ora il 3D non rischiano di mettere in risalto i difetti fisici dei protagonisti? ”In effetti – ammette Trentalance – si vede qualsiasi pelo superfluo o brufoletto e se hai la pelle molto chiara, anche le vene sottopelle. Ma rende tutto piu’ realistico”.