Jeff Bridges su Twitter annuncia di avere il cancro. L’attore ha 70 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Ottobre 2020 12:05 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2020 12:05
Jeff Bridges su Twitter annuncia di avere il cancro. L'attore ha 70 anni

Jeff Bridges su Twitter annuncia di avere il cancro. L’attore ha 70 anni (Foto Ansa)

“Ho il cancro”, questo l’annuncio choc dell’attore Jeff Bridges su Twitter. “Un linfoma, la prognosi è buona”.

L’attore americano Jeff Bridges ha annunciato su Twitter di avere in cancro e quindi di essere affetto da un linfoma, per il quale inizierà subito le cure. Il protagonista del “Grande Lebowski”, 70 anni, ha utilizzato una battuta del film cult dei fratelli Cohen per dare la notizia ai suoi fans. “New shit has come to light”, ha scritto l’attore.

“Mi è stato diagnosticato un linfoma. Sebbene sia una malattia grave, sono fortunato ad avere una grande equipe di medici che mi segue e la prognosi è buona”. Jeff Bridges, che ha vinto l’Oscar come miglior attore protagonista nel 2010 per il film “Crazy Heart”, sta girando una serie per FX Channel, intitolata “The Old Man”, nella quale interpreta un agente della Cia in pensione che cerca di sfuggire al suo passato.

La carriera dell’attore di Hollywood

Ritenuto uno degli attori più carismatici della sua generazione, Jeff Bridges è considerato uno dei più capaci interpreti americani. Proveniente da una famiglia di attori, è apparso nella serie televisiva “Avventure in fondo al mare” (1958-1960), con il padre, Lloyd Bridges e il fratello Beau.

Nell’arco della sua carriera ha ricevuto sette nomination agli Oscar, tre come miglior attore protagonista per Starman (1984), Crazy Heart (2010) e Il Grinta (2011). Quattro come miglior attore non protagonista per L’ultimo spettacolo (1971), Una calibro 20 per lo specialista (1974), The Contender (2000) e Hell or High Water (2016). L’attore ha ricevuto anche cinque candidature ai Golden Globe.

Il 17 gennaio 2010 è stato premiato con il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico per Crazy Heart. Il 17 marzo dello stesso anno con l’Oscar al miglior attore per la stessa interpretazione.

Tra gli altri film da lui interpretati vi sono King Kong (1976), Tron (1982), I favolosi Baker (1989), La leggenda del re pescatore (1991), Fearless – Senza paura (1993). Poi soprattutto Il grande Lebowski (1998), Seabiscuit – Un mito senza tempo (2003), Iron Man (2008), Tron: Legacy (2010) e The Giver – Il mondo di Jonas (2014).

Nel 2008, la rivista Empire ha inserito “Drugo”, personaggio da lui interpretato ne Il grande Lebowski, al settimo posto nella lista dei 100 migliori personaggi cinematografici di tutti tempi. (Fonti Twitter e Wikipedia).