L’attore Elliot Travers ubriaco sbaglia ingresso e dorme in una casa privata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2014 17:53 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2014 17:54
L'attore Elliot Travers ubriaco sbaglia ingresso e dorme in una casa privata

Elliot traver ha recitato nei film Lo Hobbit e Eternity

TREVISO – Si è svegliata con l’attore Elliot Travers che usciva seminudo dal bagno di casa sua. E’ accaduto a Roncade, in provincia di Treviso. Travers aveva trascorso la notte nel salottino di ingresso della sua casa perché la sera precedente, ubriaco fradicio, aveva sbagliato porta d’ingresso, finendo in una casa privata, proprio accanto all’hotel che aveva prenotato. L’intervento dei carabinieri, chiamati dalla signora, ha permesso di chiarire l’imbarazzante scambio di porte. La donna, compreso l’imbarazzo del giovane inglese, non ha sporto denuncia.

L’inglese, che ha recitato nei film Eternity e Lo hobbit, si trovava in Veneto per partecipare ad una festa di matrimonio nel trevigiano. Già il viaggio in aereo era stato segnato da un episodio sfortunato: una valigia gli era caduta sulla testa mentre era in volo, costringendo il giovane ad alcuni punti di sutura non appena atterrato a Venezia.

La sera, al party nuziale, l’uomo ha bevuto così tanto che gli amici, al rientro, lo avevano caricato su un taxi che doveva portarlo a destinazione. Ma, non pago della serata, si è fatto lasciare per strada poco prima dell’albergo per proseguire a piedi e prendere una boccata d’aria. Così è finito nella porta d’ingresso di una villetta, rimasta aperta per errore, e si è addormentato sul divano.

La mattina seguente il proprietario di casa è uscito presto senza accorgersi dell’intruso, che però non ha potuto evitare la moglie, rimasta senza parole quando lo sconosciuto è uscito dal bagno in accappatoio, pronunciando un inequivocabile “Sorry”.