Margaret Nolan è morta. L’attrice di Agente 007 – Missione Goldfinger aveva 76 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 Ottobre 2020 13:32 | Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre 2020 13:32
Margaret Nolan è morta. L'attrice di Agente 007 - Missione Goldfinger aveva 76 anni

Margaret Nolan è morta. L’attrice di Agente 007 – Missione Goldfinger aveva 76 anni (Ansa)

E’ morta a 76 anni Margaret Nolan, visual artist e modella, attrice in Agente 007 – Missione Goldfinger

La ex modella, artista e visual artist britannica Margaret Nolan, nota soprattutto per il suo ruolo in Agente 007 – Missione Goldfinger, è morta. Aveva 76 anni. 

Il decesso risale alla scorsa settimana ma è stato reso pubblico solo nella tarda serata di domenica 11 ottobre da un tweet del regista Edgar Wright. 

“Con estremo dolore annuncio la scomparsa della magnifica attrice e artista Margaret Nolan”, ha scritto Edgar Wright, indicandola come una protagonista degli anni ’60.

La vita e la carriera

Nata nel Somerset, da madre inglese e padre irlandese, Nolan era stata sposata con il drammaturgo Tom Kempinski dal 1967 al 1972. Aveva due figli.

Aveva iniziato la carriera come modella e poi come attrice. Ma la notorietà era arrivata nel 1964, con 007. Margaret Nolan interpretava la massaggiatrice di James Bond in Goldfinger.

Nella sequenza d’apertura del titolo veniva completamente dipinta d’oro. Quella sequenza è stata la prima sequenza di apertura di un film a diventare un’installazione al MoMa di New York. 

Ma Nolan ebbe anche un altro ruolo iconico. Partecipò infatti al videoclip dei Beatles A Hard Day’s Night. (Fonti: Usa Today, YouTube)