Matthew McConaughey: “A 15 anni fui ricattato per perdere la verginità. A 18 mi violentarono”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Ottobre 2020 10:09 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2020 10:09
Matthew McConaughey: "A 15 anni fui ricattato per perdere la verginità. A 18 mi violentarono"

Matthew McConaughey: “A 15 anni fui ricattato per perdere la verginità. A 18 mi violentarono”(Foto Ansa)

L’attore Matthew McConaughey racconta dettagli a dir poco drammatici della sua vita. Lo fa nel suo ultimo libro autobiografico “Greenlights”.

Matthew McConaughey confessa e mette per iscritto dettagli intimi della sua vita nel suo libro “Greenlights”. “Fui ricattato per fare sesso per la prima volta quando avevo 15 anni. Ero certo che sarei andato all’inferno”. Poi scrive anche di essere stato violentato da un uomo sul retro di un van quando aveva 18 anni. L’uomo gli fece perdere i sensi e poi abusò di lui.

Nel libro Matthew McConaughey, che oggi ha 50 anni, ripercorre la sua carriera, la vita pubblica e privata. “Fui ricattato per fare sesso per la prima volta a 15 anni. Ero certo che sarei andato all’inferno per quel sesso pre-matrimoniale. Oggi, spero davvero che non sia così”, scrive. “Non mi sono sentito una vittima. Avevo tante prove intorno a me del fatto che il mondo stava cospirando per rendermi felice”.

È la prima volta che McConaughey parla pubblicamente di questi episodi. All’interno del libro molto spazio è dedicato anche al rapporto burrascoso tra i suoi genitori. “Mio padre ci ha sempre detto che se ne sarebbe andato facendo l’amore con mamma. E’ quello che è successo, ha avuto un infarto al culmine”, scrive.  “Mia madre mi chiamò per dirmelo e le mie ginocchia cedettero. Era mio padre: niente e nessuno poteva ucciderlo. Eccetto mamma”.

Un matrimonio piuttosto turbolento

I genitori di Matthew McConaughey divorziarono ben due volte e si sposarono tre volte in tutto. Di recente l’attore ha spinto la madre a cercare un nuovo amore. Pare che le abbia presentato il padre dell’attore Hugh Grant, suo compagno di set in “The Gentlemen”. “Suo padre ha 91 anni, mia madre 88. Sì, perché no? La prossima settimana dovrebbero incontrarsi e probabilmente non li vedremo per il resto della notte”, aveva raccontato nel gennaio 2020, in un’intervista a Entertainment Tonight. (Fonte Los Angeles Times).