Morgan Freeman nega di aver avuto una relazione con la nipote. Dena Hines fu uccisa nel 2015

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 aprile 2018 6:01 | Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2018 18:06
Morgan Freeman nega di aver avuto una relazione con la nipote. Dena Hines fu accoltellata nel 2015

Morgan Freeman nega di aver avuto una relazione con la nipote. Dena Hines fu accoltellata nel 2015

NEW YORK – Il premio Oscar Morgan Freeman nega le accuse secondo cui avrebbe avuto una relazione con la nipote E’Dena Hines, accoltellata a morte a New York nel 2015.

In un video esclusivo pubblicato dal Dailymail.com, si vede un fotografo chiedere alla star un commento sulle scandalose affermazioni emerse di recente al Manhattan Criminal Court durante il processo per omicidio di Lamar Davenport, 30 anni, accusato della morte della giovane, l’avrebbe accoltellata 25 volte al torace, schiena e collo.
Gli avvocati della difesa di Davenport hanno mostrato uno scambio di messaggi in cui Hines e il fidanzato parlavano dei “sentimenti del nonno” e di “amore succube”.
La clip di 32 secondi, mostra la star 80enne che si dirige verso l’auto parcheggiata; mentre sta per aprire la portiera, il fotografo attira la sua attenzione e chiede la reazione avuta agli sms che “confermano una relazione” tra lui e la nipote.
Freeman scuote la testa in segno di diniego, fa un sorriso e risponde: “Non so nemmeno di cosa tu stia parlando”.
Poi entra tranquillamente nella berlina rossa e chiude la porta.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

In precedenza, è stato rivelato che l’avvocato di Davenport, Annie Costanzo, aveva dichiarato in tribunale che non molto tempo prima della morte nell’agosto 2015, E’Dena Hines, 33 anni, aveva detto al fidanzato e ad altre persone che “il nonno con lei aveva relazione sessuale inappropriata”.
Il 3 luglio 2015, circa sei settimane prima che venisse massacrata fuori dal condominio dove abitava, a Washington Heights, Hines aveva mandato un messaggio a Davenport comunicandogli che aveva problemi con un uomo anziano.
“Non gli ho chiesto un consiglio” aveva scritto Hines. “Stava chiamando per chiedermi… l’ho bloccato per me non per te, perché  uomini che hanno gli stessi sentimenti dei nonni non devono far parte della mia vita”, ha riferito il New York Daily News.

Durante lo scambio di messaggi, la coppia ha parlato di Freeman e Davenport scrive alla Hines che “quando si tratta di… tuo nonno, c’è un amore succube che sarà sempre presente”.
Non è chiaro il motivo per cui la difesa abbia scelto di diffondere queste informazioni in tribunale o in che modo potrebbero essere rilevante per il caso di omicidio.
Ma un terapeuta ha testimoniato che Davenport ammetteva di avere frequenti discussioni con Hines sull’infedeltà durante le quali si accusavano reciprocamente.
E’Dena Hines era la figlia biologica di Deena Adair, che Freeman adottò. L’attore e la seconda moglie, Myrna, in seguito allevarono E’Dena come fosse loro.
Le voci su Freeman e Hines hanno circolato per circa un decennio, a partire dal 2009, quando The National Enquirer ha pubblicato una storia in cui si diceva che l’attore da anni fosse coinvolto in una relazione con la nipote.
Tre anni prima della morte violenta di Hines, è stato riferito che Freeman avesse intenzione di sposarla, ma entrambi negarono con decisione.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other