Mostra del cinema di Venezia. Italiani al Lido restano a bocca asciutta

Pubblicato il 11 Settembre 2010 20:36 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2010 16:39

Sfilano sul red carpet ma non si aggiudicano i grandi premi i nostri artisti italiani. Superstar Valerio Mastrandrea, arrivato con Susanna Nicchiarelli, urla anche per Carolina Bang in rosso con piccolo strascico e schiena nuda, arrivata con Alex de la Iglesia, il regista di ‘Balada triste de trompeta’.

Sulla passerella hanno sfilato anche Jasmine Trinca in nero castigato, Dante Ferretti e Francesa Lo Schiavo, Diego Della Valle con la moglie Barbara, la nipotina e il figlio, Giampaolo Letta e Carlo Rossella, Francesco Alberoni. In nero a volant con leggero strascico e trucco deciso, la madrina Isabella Ragonese in abito di Furlanetto. A chiudere la passerella la giuria di Venezia 67 al completo con Gabriele Salvatores, Stefania Rocca in abito corto con scarpe futuristiche Guillermo Arriaga e Luca Guadagnino in smoking con grande papillon bianco.

Piccolo incidente per Alba Parietti, in lungo abito grigio romantico, inciampata sulla passerella facendo intravedere un seno, come era successo nel red carpet di inaugurazione a Jo Champa. Tanti applausi anche per Fabio Testi in abito crema e per Shannyn Sossamon, interprete di ‘Road to nowhere’ di Monte Hellman.