Nicole Kidman, morto il padre Antony: caduto da balcone hotel a Singapore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2014 14:41 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2014 14:41
Nicole Kidman, morto il padre Antony.

Nicole Kidman e il padre Antony

ROMA – Lutto per l’attrice australiana Nicole Kidman (premio Oscar per The Hours del 2002): il padre Antony, ottantenne, è morto in un incidente, causato da una caduta dal balcone nell’albergo in cui alloggiava a Singapore dove l’uomo si era recato per una visita all’altra figlia Antonia, giornalista tv, e ai suoi nipoti.

Secondo Channel News Asia l’uomo sarebbe morto in ospedale dove era stato portato dai soccorritori. Antony Kidman era uno psicologo, lavorava al Royal North Shore Hospital ed era direttore di psicologia clinica alla University of Technology di Sidney.

Nel gennaio del 2005 ha ricevuto una medaglia all’Ordine d’Australia. Ha compiuto ricerche sul cancro ai polmoni. Il suo lavoro l’ha spesso costretto a lunghi viaggi e trasferte: per questo Nicole è nata alle Hawaii, nel 1967. Nicole possiede la doppia cittadinanza australiana e statunitense e nel 2006 viene insignita del titolo Compagna dell’Ordine dell’Australia. Nominata Ambasciatrice Unicef ed Unifem per il suo impegno umanitario, nel 2003 riceve la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame e il premio American Cinematheque Award per il suo contributo alle arti. Antony e Nicole erano molto legati.

Né l’attrice, ne la famiglia hanno al momento rilasciato dichiarazioni ufficiali.