“Non essere cattivo” rappresenterà l’Italia agli Oscar

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Settembre 2015 14:13 | Ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2015 14:13
"Non essere cattivo" rappresenterà l'Italia agli Oscar

“Non essere cattivo” rappresenterà l’Italia agli Oscar

ROMA – “Non essere cattivo”, film postumo di Claudio Caligari, è stato scelto per rappresentare l’Italia agli Oscar nella selezione per il miglior film in lingua straniera. Anica. La Commissione di selezione Anica che ha candidato Non essere cattivo era composta da Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali; dal compositore Nicola Piovani; dal regista Daniele Luchetti; dalle produttrici Tilde Corsi e Olivia Musini; dal distributore Andrea Occhipinti; da Stefano Rulli, Presidente Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia e dai giornalisti Natalia Aspesi e Gianni Canova.

La riunione si è svolta presso la sede dell’Anica, che agisce in rappresentanza dell’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences. L’annuncio delle nomination è previsto per il 14 gennaio 2016, mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles domenica 28 febbraio. Il film postumo di Caligari, portato fuori concorso alla Mostra del cinema di Venezia da Valerio Mastandrea che lo ha anche coprodotto, ha battuto la concorrenza, tra gli altri, del Giovane Favoloso di Martone, di Mia madre di Moretti, di Sangue del mio sangue di Bellocchio.