Oscar 2017, cacciato il responsabile del clamoroso errore sul miglior film

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 marzo 2017 18:54 | Ultimo aggiornamento: 2 marzo 2017 18:54
Oscar 2017, cacciato il responsabile del clamoroso errore sul miglior film

Oscar 2017, cacciato il responsabile del clamoroso errore sul miglior film

LOS ANGELES – Cacciato il responsabile del clamoroso errore del premio Oscar al miglior film. Brian Cullinan, incaricato di consegnare ai presentatori le buste con i nomi dei vincitori, non parteciperà più alla cerimonia dopo l’incredibile errore che ha portato all’annuncio della vittoria di La La Land e non Moonlight.

In sostanza, è stato licenziato. Insieme a lui è stata allontanata anche la collega Martha Ruiz. A rivelarlo, un portavoce dell’Academy of Motion Picture Arts, che ha spiegato che i due responsabili dell’errore non saranno più coinvolti nella cerimonia.

Cullinan è revisore dei conti, socio della PricewaterhouseCoopers, incaricata del conteggio dei voti da 83 anni. Ha consegnato a Warren Beatty la busta sbagliata con la vincitrice del premio per la migliore attrice protagonista, andato a Emma Stone per La La Land. Beatty ha quindi passato la busta a Faye Dunaway, che ha annunciato il premio più ambito, quello per il miglior film, a La La Land, mentre il vincitore era Moonlight. Cullinan e Ruiz si sono subito precipitati sul palco, ma ormai l’errore era fatto.