Paolo Ferrari è morto, l’attore recitò nel “Sorpasso” di Dino Risi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 maggio 2018 11:03 | Ultimo aggiornamento: 6 maggio 2018 11:41
Paolo Ferrari è morto, l'attore lavorò con Blasetti e Zeffirelli

Paolo Ferrari è morto, l’attore lavorò con Blasetti e Zeffirelli

ROMA – L’attore Paolo Ferrari è morto.

Paolo Ferrari, grande attore di teatro, cinema e televisione, aveva lavorato con registi come Blasetti, Zeffirelli e Petri. Fu anche un famoso doppiatore. Nato a Bruxelles il 26 febbraio del 1929, Ferrari è stato sposato due volte. Un primo matrimonio con Marina Bonfigli e in seguito con Laura Tavanti, entrambe sue compagne anche sulla scena. Ha tre figli maschi, Fabio e Daniele avuti dalla prima moglie, e Stefano, figlio della Tavanti.

Ha iniziato la sua carriera a soli 9 anni debuttando in “Ettore Fieramosca” di Blasetti; l’anno successivo era nel cast di “Kean” di Brignone. Nello stesso anno in cui Franco Zeffirelli lo sceglie per “Camping” diventa anche doppiatore, prestando la voce a Jean Louis Trintignant nel “Sorpasso” di Dino Risi. Della sua carriera non si possono dimenticare le serie tv, come quella dedicata a “Nero Wolf” in cui ricopre il ruolo di Archie Goodwin, “Orgoglio”, “Incantesimo”, “Disokkupati” e “Notte prima degli esami”. Il suo volto è diventato noto anche per lo spot di un famoso detersivo.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

App di Ladyblitz, gratis, clicca qui

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other