In passerella il cast di “Miral”, La Mostra del Cinema di Venezia già lo ama

Pubblicato il 3 Settembre 2010 20:00 | Ultimo aggiornamento: 3 Settembre 2010 17:14

Alla Mostra del cinema di Venezia fa il pieno di applausi alle prime proiezioni per la stampa “Miral” di Julian Schnabel, in concorso al Festival. Il regista newyorkese racconta una storia drammatica tutta al femminile, tratta dal romanzo “La strada dei fiori di Miral” della giornalista e scrittrice palestinese naturalizzata italiana Rula Jebreal.

La storia, quella della piccola Miral, inizia nel film trent’anni prima della sua nascita, nel 1948 a Gerusalemme dove una donna, Hind Huissein, crea una scuola, che esiste tuttora, per accogliere gli orfani palestinesi. Lì arriverà Miral, dopo il suicidio della madre: la pellicola la segue fino alla sua partenza, molti anni dopo per l’Italia dove Miral-Rula riuscirà a diventare giornalista. La Jebreal propose il soggetto a Schnabel, incontrato a una mostra. Si è ritrovata accanto a lui, nel frattempo diventato suo compagno nella vita, durante tutte le riprese, in certi casi facendo le veci di un aiuto-regista.

Ecco la passerella del cast alla darsena dell’hotel Excelsior di Venezia: Freida Pinto, Hiam Abbass, Willem Dafoe e Vanessa Redgrave.