Richard Donner morto: fu il regista de I Goonies, Superman, Arma Letale e Ladyhawke

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Luglio 2021 9:02 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2021 9:02
Richard Donner morto: fu il regista de I Goonies, Superman, Arma Letale e Ladyhawke

Richard Donner morto: fu il regista de I Goonies, Superman, Arma Letale e Ladyhawke (Foto Ansa)

Richard Donner è morto a 91 anni. E’ stato il regista autore di tanti capolavori come il primo ‘Superman‘ (1978) e ‘I Goonies‘ (1985). Tra i grandi titoli di Donner si ricordano anche ‘Il presagio – The Omen’ (1976), la serie ‘Arma Letale‘ con Mel Gibson iniziata nel 1987 e Ladyhawke (1985).

Ha anche diretto episodi di importanti programmi tv come ‘Ai confini della realtà – The Twilight Zone’ e ‘Perry Mason‘. Suoi da produttore titoli come ‘X-Men’ e ‘Free Willy’.

Richiard Donner: gli esordi

Richard Donald Schwartzberg, questo il suo vero nome, era nato nel Bronx il 24 aprile 1930. Ha frequentato il Parker Junior College e poi la NYU, dove si è laureato in economia e teatro. Donner, che ha iniziato la sua carriera come attore, si è presto dedicato alla regia televisiva iniziando con gli spot pubblicitari. Verso la fine degli anni cinquanta iniziò a dirigere alcuni episodi di diversi telefilm, tra i quali la serie western Ricercato vivo o morto con Steve McQueen.

Ha lavorato a oltre 25 serie, tra le quali Get Smart, Selvaggio west, L’isola di Gilligan, L’uomo da sei milioni di dollari, Kojak e a un celebre episodio di Ai confini della realtà, intitolato Nightmare at 20,000 feet, così come alla serie serial Danger island fino al programma per bambini Lo Show dei Banana Splits.

The Omen, la prima grande occasione: poi, la consacrazione con Superman

La sua prima grande occasione arrivò con il film The Omen del 1976, con Gregory Peck e Lee Remick. Nel 1978 il regista ottenne la consacrazione dirigendo Marlon Brando, Gene Hackman e Christopher Reeve nel primo Superman.

Nel 1980 ha firmato I ragazzi del Max’s bar e nello stesso anno (benché non accreditato) è stato uno dei realizzatori di Superman II. Nel 2006, Superman II. The Richard Donner Cut è stato pubblicato in dvd lo stesso giorno in cui il reboot del franchise di Bryan Singer Superman Returns usciva in home video.

Da I Goonies ad Arma Letale

Nel 1985 ha firmato I Goonies, in collaborazione con Steven Spielberg e Chris Columbus, e poi Ladyhawke. Nel 1987 ha aiutato l’esordiente regista Joel Schumacher a crearsi un nome a Hollywood, producendo il cult Ragazzi perduti, che univa le tematiche di film horror alle predilette situazioni alla Goonies.

Nel 1987 ha diretto Arma letale, con Danny Glover e Mel Gibson, scritto da Shane Black. Due anni dopo la coppia Gibson-Glover tornava a essere diretta da Donner per il sequel Arma letale 2.

Nel 1994 Donner era tornato a lavorare alla serie tv I racconti della cripta, firmando tre episodi. Per il cinema, diresse Maverick (1994), Assassins (1995) e Ipotesi di complotto (1997). A sei anni di distanza dal precedente, diresse Arma letale 4, ultimo film della serie.

La carriera di Donner come produttore

Donner, insieme alla moglie Shuler sposata nel 1986, è stato anche stato produttore di importanti blockbuster come X-Men (del 2000) che ha incassato 297 milioni di dollari in tutto il mondo e del suo prequel di successo del 2009, X-Men Origins: Wolverine, che realizzò al botteghino  379 milioni di dollari. Ha anche prodotto alcune serie televisive. È ritornato alla regia nel 2003, anno in cui ha lavorato al film Timeline, tratto dal libro di Michael Crichton, che raccontava del viaggio nel tempo di quattro ragazzi universitari.