Salutista pentita, Gwyneth Paltrow scopre il pollo fritto

Pubblicato il 21 Marzo 2010 9:30 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2010 9:58

Gwyneth Paltrow. Reggerà la linea dopo la cura di pollo fritto?

Nuovo amore per Gwyneth Paltrow. Il leader dei Coldplay e marito dell’attrice inglese, Chris Martin, però, può stare tranquillo: la nuova fiamma della bionda Gwyneth sarebbe, infatti, il pollo fritto.

Nonostante la star paladina del salutismo si vantasse fino a poco tempo fa di essere vegana e animalista, le riprese del suo nuovo film, ambientato a Nashville, nel Tennessee, l’avrebbero indotta in tentazione.

Dimenticati i sacri precetti dell’alimentazione macrobiotica, Gwyneth si sarebbe scatenata non solo con il pollo, ma con tutti i suoi unti amici, dalle patatine fritte ai «tipici pasti da attacco di cuore del Sud», come scrive lei stessa sul proprio sito internet, Goop.

«Davvero! Credeteci! E’ normale!» commenta sarcastico il sito americano Gawker, che riporta alcune delle “confessioni” fatte dalla ex salutista pentita. Si chiede entusiasta Gwyneth: «A Nashville servono le ostriche con uno shot di Bloody Mary nell’altra metà del guscio. Cosa si può volere di più? E il pollo fritto qui è superbo… croccante, secco fuori, ma succoso dentro».

Che l’attrice voglia reinventarsi come erede di Martha Stewart?