Spiderman diventa nero. Peter Parker addio, tocca a Miles Morales. Solo nei fumetti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2015 14:52 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2015 14:52
Spiderman diventa nero. Peter Parker addio, tocca a Miles Morales. Solo nei fumetti

Spiderman diventa nero. Peter Parker addio, tocca a Miles Morales. Solo nei fumetti

ROMA – Peter Parker addio, l’Uomo Ragno diventa nero. Succederà a partire dal prossimo autunno e la metamorfosi riguarderà soltanto i fumetti Marvel mentre, per quanto riguarda i film, Spider Man resterà assolutamente bianco.

Nei prossimi fumetti, insomma, Peter Parker sparirà e verrà sostituito da Miles Morales, un supereroe meticcio che era già presente nella serie “Ultimate Spider Man”. In realtà i piani della Marvel sono cambiati nel tempo: all’inizio, infatti, Morales doveva essere uno spiderman di un mondo parallelo e limitato solo ad alcuni episodi. Poi invece i resposabili della striscia hanno cambiato idea.

Brian Bendis, sceneggiatore della saga Ultimate Spider-Man, al New York Daily News spiega:

“Quello che vorremmo è che passasse un messaggio positivo. Molti bambini di colore si vedono negata la possibilità di giocare a interpretare i propri eroi preferiti (Batman, Superman) per via di una somiglianza che non c’è. Ora, sotto la maschera di Spider-Man, potranno trovare un volto identico al loro. È una grande cosa: per i bambini, per gli adulti, per un mondo in evoluzione”.