Tinto Brass dimesso dall’ospedale Sant’Andrea a Roma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Luglio 2019 9:29 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2019 9:55

Tinto Brass durante la presentazione di una mostra (Foto archivio ANSA)

ROMA – Tinto Brass è stato dimesso il 15 luglio dall’ospedale Sant’Andrea di Roma. Il celebre regista era stato ricoverato d’urgenza lo scorso 9 luglio per un malore che l’ha portato in terapia intensiva. Ora però Brass sembra essersi ripreso ed è uscito dall’ospedale.

Ad annunciare la dimissione di Tinto Brass dall’ospedale è stato l’Assesore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato: “Voglio rivolgere i migliori auguri per una completa guarigione al regista che è stato dimesso oggi dall’ospedale Sant’Andrea”.

D’Amato ha poi aggiunto: “Voglio inoltre ringraziarlo per le belle parole espresse nei confronti della struttura e dello staff sanitario che lo ha avuto in cura. Un’attenzione che l’A.O. Sant’Andrea rivolge a tutti i suoi pazienti per assicurare la migliore assistenza possibile”. (Fonte Adnkronos)