“Torno Subito”, il primo film italiano nato sul web arriva in sala

Pubblicato il 15 Novembre 2010 18:40 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2010 18:40

Per la prima volta in Italia un film nato e diffuso sul web due anni fa viene programmato nelle sale cinematografiche: s’intitola Torno Subito di Simone Damiani che sarà proiettato per la prima volta domenica 21 novembre a Roma, al cinema Detour.

La proiezione sarà preceduta da una tavola rotonda sulle licenze Creative Commons e le nuove opportunità di distribuzione indipendente in cinema e musica.Il film di Damiani continua ad essere scaricabile su http://www.torno-subito.com.

”La complessa situazione distributiva dei film in Italia genera storie come la nostra – commenta Damiani -. Il nostro film ha compiuto esattamente un percorso inverso rispetto ai lungometraggi canonici. È uscito prima sul web poi è  stato trasmesso in televisione da Current Tv, ed oggi è finalmente approdato nelle sale cinematografiche. Questo dimostra ancora una volta come il web sia uno strumento strategico, anche se si vuole diffondere il proprio film nei circuiti tradizionali”.

Nel film, una storia di profonda amicizia tra due ragazzi si trasforma in un universo di incomunicabilità ed inerzia, fatto solo di sguardi e silenzi. Solo la riscoperta di interazioni primordiali, sarà la chiave per un faticoso riavvicinamento. Simone Damiani è nato a Civitavecchia nel 1980.

5 x 1000

Ha studiato regia e sceneggiatura; tra i suoi insegnanti ci sono stati Steven Natanson, Daniele Vicari, Stefano Reali e Salvatore Basile. Ha realizzato videoclip musicali e live per Virgin Uk, Emi Music e Rai Trade ed ha firmato per History Channel la regia della docufiction “Ritorno a Casa”. Ha lavorato per molti anni nei call center.

Ecco il trailer del film che è possibile scaricare per intero cliccando qui: