Il Traditore di Bellocchio, sul pentito Tommaso Buscetta, candidato italiano all’Oscar

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Settembre 2019 12:49 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2019 12:49
Il Traditore di Bellocchio candidato agli Oscar

Pierfrancesco Favino interpreta Tommaso Buscetta nel film Il Traditore

ROMA – Il Traditore di Marco Bellocchio è il candidato italiano nella corsa all’Oscar. Lo ha deciso la Commissione di Selezione per il film italiano da designare all’Oscar istituita dall’ANICA lo scorso giugno, su incarico dell’ “Academy of Motion Picture Arts and Sciences”.

Il Traditore di Marco Bellocchio rappresenterà quindi l’Italia alla 92ma edizione degli Academy Awards nella categoria “International Feature Film Award”.

Il film, come è noto, racconta il primo grande pentito di mafia, Tommaso Buscetta (interpretato da Pierfrancesco Favino), l’uomo che per primo consegnò le chiavi per avvicinarsi alla piovra, cambiando così le sorti dei rapporti tra Stato e criminalità organizzata.

L’annuncio delle nomination è previsto per il 13 gennaio 2020, mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles domenica 9 febbraio 2020. (fonte Ansa)