Trono di Spade 8, ecco le anticipazioni sulla nuova stagione di Game of Thrones

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 novembre 2018 6:10 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2018 20:17
Trono di Spade 8, ecco le anticipazioni sulla nuova stagione: "La battaglia finale..."

Trono di Spade 8, ecco le anticipazioni sulla nuova stagione: “La battaglia finale…”

ROMA – Trono di spade, come sarà l’ottava stagione? Il copione è avvolto dal mistero e da straordinarie misure di sicurezza da parte dei produttori.

Ma le indiscrezioni cominciano a filtrare, forse per forza della natura, forse per sapiente gestione degli uffici di pr. Si avvicina la data della diffusione, aprile 2019. Le indiscrezioni parlano di una scena ripresa dal primo episodio. In America, il settimanale di spettacolo Entertainment Weekly pubblica in copertina la foto dei due protagonisti finali, Emilia Clarke e Kit Harington, rispettivamente nei ruoli di Daenerys Targaryen e Jon Snow. Jon Snow, il bastardo, in realtà è l’erede legittimo del trono, il suo vero nome è Aegon Targaryen e Daeneris, con cui è stato a letto inconsapevolmente, è sua zia.

Ma questo lo si sapeva già. La rivelazione del settimanale è che la grande battaglia finale nel ghiaccio del Grande Nord contro l’Armata dei morti è stata anticipata in una scena del primo episodio della prima serie. Meghan O’Keefe, elabora su Decider.com:

Perché è assolutamente indispensabile guardare il Trono di Spade, stagione 1, episodio 1 “L’inverno sta arrivando”?

Questa la risposta:”L’autore George RR Martin, la cui serie di romanzi costituisce la base del Trono di Spade, nel 2012 ha rivelato a grandi linee come terminerà la saga “Cronache del ghiaccio e del fuoco”, inclusa la descrizione di un’epica battaglia finale che ha preso spunto dalla prima scena dello show”. La giornalista, dunque, è tornata indietro, controllato di nuovo la scena e ha seguito tre membri dei Guardiani della Notte mentre cavalcavano Oltre la Barriera all’inseguimento dei Bruti, i Wildlings.

Si scontrano in una scena macabra con i Bruti, vengono uccisi, fatti a pezzi e disposti in una sorta di simbolo mistico. A un certo punto, uno di loro sostiene di aver persino ucciso i bambini. Quando tornano sulla scena, i corpi sono spariti e il cadavere di una bambina è stato rianimato, sono morti brutalmente tutti tranne un Guardiano notturno. Cosa potrebbe significare? All’apparenza sembra solo che stiano arrivando gli Estranei, i White Walkers, ma forse ci sono indizi più grandi. Forse gli uomini, le donne e i bambini che moriranno nella battaglia finale contro l’Armata dei morti si uniranno poi a quell’esercito infernale. E forse solo un terzo dei nostri eroi sarà lasciato in vita. Entertainment Weekly ha inoltre rivelato che l’ottava stagione inizierà in un modo che riecheggia una parte successiva del primo episodio. Si apre a Winterfell con un episodio che contiene molti richiami al pilot. Al posto del re Robert, nel corteo ci sono Daenerys e il suo esercito, ciò che segue è un avvincente intreccio di personaggi, alcuni dei quali mai visti in precedenza, molti hanno storie complicate, che si preparano ad affrontare l’inevitabile invasione dell’Armata dei morti.