Usa. Arnold Schwarzenegger torna a Hollywood per girare un western

Pubblicato il 12 Luglio 2011 11:26 | Ultimo aggiornamento: 12 Luglio 2011 13:30

LOS ANGELES, STATI UNITI -Aveva detto che dopo il governatorato della California sarebbe tornato al cinema ed ha mantenuto la promessa. Arnold Schwarzenegger, 63 anni, il celeberrimo Terminator, sarà il protagonista di ”The Last Stand” (L’Ultima Resistenza), che sarà il primo film girato in inglese dal regista Kim-Ji-Woon, a quanto riferisce il sito Deadline.

Un funzionario della compagnia cinematografica Lionsgate che produrrà il film ha dichiarato che si tratta di un western alla vecchia maniera in cui Schwarzenegger interpreta il ruolo di un uomo sfiduciato e stanco della vita che deve decidere se raccogliere le sue forze per l’ultima volta e difendere una cittadina dai banditi.

I progetti cinematografici che Schwarzy aveva prima dello scandalo familiare finito col divorzio da Maria Shriver, del clan dei Kennedy, erano numerosi. Tra gli altri c’era il film ”With Wings As Angels” (Con Gli Angeli Come Ali), la storia di un soldato nazista dal cuore tenero che salva dei bambini da morte certa contro gli ordini dei suoi superiori.

La Shriver, 55 anni, e Schwarzenegger non andavano più molto d’accordo da qualche tempo. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è che l’ex governatore di origine austriaca ha fatto un figlio con la ex collaboratrice domestica di fiducia della famiglia, e, soprattutto, che la moglie lo ha scoperto.

La donna si chiama Mildred Patricia Baena ed ha 50 anni. Soprannominata Patty, la donna aveva lavorato per 20 anni nella casa della coppia, fino al gennaio scorso.