Cinema

Vittorio Sgarbi: “Morgan mi confessò: Asia Argento era felice con Weinstein”

VITTORIO-SGARBI-ASIA-ARGENTO-MORGAN

Vittorio Sgarbi: “Morgan mi confessò: Asia Argento era felice con Weinstein”

ROMA – “Morgan mi ha detto che Asia Argento ha avuto a lungo rapporti con Weinstein e non gli sembra si sia mai lamentata. Anzi, oggi lui fatica a credere che Asia l’abbia denunciato ora. E che non l’abbia fatto a suo tempo”. Vittorio Sgarbi lancia questa bomba sull’attrice che ha detto di essere stata violentata dal magnate di Hollywood.

Il cantante che è stato per molti anni compagno della Argento, con la quale ha anche avuto una figlia, Anna Lou, rivela il Giornale, smentisce di fatto le accuse.

Morgan, parlando con l’amico Vittorio Sgarbi, racconta come lei “fosse contentissima quando Weinstein prendeva l’aereo privato e arrivava a Roma per incontrarla. Dopo l’atterraggio, prendeva un elicottero e la raggiungeva. Spesso portava anche dei fiori, come un vero innamorato in pieno corteggiamento. E talvolta lei non si faceva trovare, mortificandone le dimostrazioni amorose”.

Detto questo il critico d’arte che ha incontrato Harvey Weinstein in diverse kermesse cinematografiche lo definisce un porco: “Ci ho anche litigato – rivela – perché mi sono trovato di fronte una persona molto arrogante che non ho nessuna voglia di difendere. Mi è sempre sembrato un maiale“. E crede alle accuse della Argento.

To Top