Zoe Brock: “Prima Weinstein ci provò. Poi Claudia Gerini mi chiese…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 ottobre 2017 14:54 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2017 15:12
Zoe-Brock

Zoe Brock

ROMA – Zoe Brock, ex modella neozelandese ora 47enne, racconta la sua esperienza con Harvey Weinstein, il produttore cinematografico della Miramax accusato di aver molestato moltissime attrici.

La sua testimonianza è ripresa dal sito Dagospia che cita Variety. “La Brock si trovava in macchina con Lombardo, Weinstein e il suo assistente Rick Schwartz, per andare all’Hotel du Cap dove doveva tenersi un fantomatico party. Poi Lombardo e Schwartz lasciarono la stanza e Weinstein fece avances indesiderate. Incontrò di nuovo Lombardo uno o due giorni dopo, le disse che aveva sentito dell’accaduto le mostrò solidarietà”.

“Aveva una deliziosa fidanzata di nome Claudia Gerini – continua la modella -, mi invitarono a Roma un paio di settimane dopo. Arrivai la sera e scoprii che avevano solo un letto. Quando chiarii che non avrei dormito nel loro letto, dormii sul divano, sopportando i rumori mentre facevano sesso a volume molto alto. Era troppo tardi per prendere un treno, avevo troppa paura di dormire in strada”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other