Cronaca Europa

Ue. Handesblatt, prorogate sanzioni a Russia fino a luglio 2017

La sede dell' Unione Europea

La sede dell’ Unione Europea

BELGIO, BRUXELLES – L’Unione europea intende prorogare le sanzioni contro la Russia fino a luglio 2017. Lo scrive l’Handelsblatt citando “ambienti diplomatici Ue”, secondo cui la “necessaria decisione all’unanimità dovrebbe arrivare prima della fine dell’anno”.

Secondo tali fonti, “l’Italia ha avanzato riserve, ma non ci sono segnali di un veto di Roma contro la decisione”. L’Handelsblatt sottolinea come invece “il governo di Berlino si sia espresso a favore” del prolungamento delle sanzioni, deludendo così “le speranze dell’industria tedesca” che invece auspicava “un alleggerimento delle misure punitive”.

Il quotidiano economico ha riportato l’amarezza del vice presidente della “Commissione Est” degli imprenditori tedeschi, Klaus Schaefer: “Dopo due anni e mezzo di sanzioni si pone la domanda se queste abbiano davvero ottenuto gli scopi politici prefissati”, ha detto Schaefer.

To Top