Molestie e abusi su un 15enne: professoressa arrestata. Il ragazzino voleva mutilarsi per sfuggire alla donna

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Novembre 2020 14:16 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2020 14:16
Molestie abusi professoressa

Molestie e abusi su un 15enne: professoressa arrestata. Il ragazzino voleva mutilarsi per sfuggire alla donna

Molestato continuamente dalla sua professoressa e poi costretto a subire più volte abusi da parte della donna.

Una storia di abusi e violenze su minore arriva dal Regno Unito e vede come protagonista una professoressa, condannata a oltre due anni di carcere. La vittima, un ragazzino di 15 anni, per riuscire a liberarsi, ha pensato addirittura di automutilarsi per rendersi meno attraente agli occhi della professoressa.

La storia è durata due anni. Il 15enne veniva molestato ad ogni occasione che si incontravano. La professoressa, Fay McRobbie, è stata condannata da un tribunale a oltre due anni di carcere per abusi su minore.

Il 15enne voleva mutilarsi per sfuggire alla prof

Come ricostruito durante il processo, la professoressa aveva 25 anni quando ha incontrato l’adolescente a scuola per la prima volta. Lo ha avvicinato invitandolo a un corso di arti marziali extra scolastico dove ha iniziato a molestarlo per poi costringerlo ad avere rapporti sessuali con lei.

La donna avrebbe messo in atto comportamenti per costringere il ragazzino a sottostare ai suoi desideri sessuali. Secondo il tribunale, la prof, violando il rapporto di fiducia che aveva instaurato nell’allievo, lo ha anche minacciato.

Il 15enne ha confessato al giudice che aveva considerato di farsi del male mutilandosi sessualmente nel tentativo di diventare meno attraente per la donna.

La vittima ha spiegato che l’atteggiamento di controllo dell’insegnante ha profondamente influenzato il suo rapporto con l’altro sess0 costringendolo a cure psicologiche.

“Non ero mai stato con nessuna ragazza, dopo essere stato con lei mi sentivo sempre sporco e odiavo il mio corpo nudo” ha rivelato. (fonte DAILY MAIL)