Anatoliy Ezhkov invita infermiera a cena…e le mangia il volto a morsi

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 novembre 2017 7:17 | Ultimo aggiornamento: 8 novembre 2017 8:05
Anatoliy-Ezhkov-Hannibal-lecter-russo

Anatoliy Ezhkov, Hannibal Lecter russo sfigura infermiera a morsi

MOSCA – Anatoliy Ezhkov, definito l’Hannibal Lecter russo, invita a una cena romantica Irina Gonchar, 41 anni, ma la sfigura mangiandole il volto, le orecchie, il naso e i polpastrelli delle dita.

La Gonchar, un’infermiera, aveva conosciuto Anatoliy Ezhkov su Internet: il mostro l’aveva invitata nel suo appartamento in un ostello di Kurgan, Russia centrale, per una serata romantica.

Il 45enne, sotto l’effetto dell‘alcool e della droga l’ha legata, picchiata, ha iniziato a mangiare il volto, il naso, le orecchie e le dita, tentato di strangolarla ma a causa della fuoriscita di sangue non è riuscito nel suo intento criminale, scrive il Daily Mail.

Un incubo, per la povera infermiera, durato ben 4 ore fin quando i vicini hanno udito le grida disperate e chiamato la polizia che, arrivata sul posto, ha portato l’infermiera in ospedale e arrestato il mostro.

Ezhkov ora è libero in attesa del processo, una decisione che ha sconvolto i familiari dell’infermiera poiché oltretutto, potrebbe nuovamente tentare un omicidio.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other