Andreas Lubitz aveva detto a Lufthansa della depressione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Marzo 2015 19:17 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2015 20:10
Andreas Lubitz aveva detto a Lufthansa della depressione

Andreas Lubitz aveva detto a Lufthansa della depressione

BERLINO – Lufthansa sapeva della depressione di Andreas Lubitz, il pilota che ha fatto schiantare sulle alpi l’aereo A320 della Germanwings. Sapeva perché era stato proprio Lubitz a informare i suoi datori di lavoro. Nel 2009, prima di riprendere l’addestramento dopo diversi mesi di interruzione,  Lubitz aveva infatti scritto alla scuola piloti Lufthansa informandoli di ”un grave episodio depressivo poi rientrato”. Ad ammetterlo è la stessa Lufthansa.

La compagnia  specifica di aver consegnato agli inquirenti numerosi documenti interni, anche di natura medica, e tutti gli scambi di mail intercorsi tra il pilota e la scuola. Dopo l’interruzione, precisa Lufthansa, ”al copilota è stata confermata la necessaria abilitazione medica al volo”. 

Con il passare dei giorni emerge un quadro sempre più completo e complesso. A sapere dei problemi di Lubitz erano diverse persone. Lo sapeva il padre, almeno stando a quanto scrive su Twitter la tv francese i-Telé- Lo sapeva anche la compagna, secondo quanto scrive il giornale tedesco Spiegel. Tutti, insomma, sapevano o potevano sapere. A Lubitz, però, non è stato impedito di decidere del destino di 150 persone.