Attentati Isis Parigi, Salvini: “Buonisti sono complici”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Novembre 2015 12:51 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2015 12:51
Attentati Isis Parigi, Salvini: "Buonisti sono complici"

Attentati Isis Parigi, Salvini: “Buonisti sono complici”

ROMA – Matteo Salvini su Facebook dopo la serie di attentati che hanno massacrato Parigi, ha pubblicato diversi post di commento a ciò che è successo. “Attentati e sparatorie a Parigi, morti, feriti e ostaggi. Purtoppo ho un timore: terroristi islamici? Se così fosse, controlli a tappeto, blocchi ed espulsioni!”, ha scritto Salvini, che ha subito attaccato il premier Renzi: “Hollande: “Chiudiamo le frontiere”. E Renzi? Dorme.”. E ancora: “I libri di ORIANA FALLACI obbligatori in tutte le scuole. Prevenire è meglio che curare”.

“Una preghiera per i morti innocenti di Parigi. E poi chiusura delle frontiere, controllo a tappeto di tutte le realtà islamiche presenti in Italia, bloccare partenze e sbarchi, attaccare in Siria e in Libia. I tagliagole e i terroristi islamici vanno ELIMINATI con la forza!”, scrive poi Salvini in un altro post, “Buonisti = complici”.

Tanti i mi piace, tantissimi i commenti, di sostegno ma anche di critica per Salvini, che qualcuno definisce “sciacallo”. “Vai a letto”, scrive un altro. “Renzi dorme? Tu invece scrivi su Facebook, che bravo politico!”, commenta un altro utente.