Attentati Parigi, un terrorista del Bataclan era francese

di Mario Tafuri
Pubblicato il 14 Novembre 2015 16:51 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2015 16:51
Attentati Parigi, un terrorista del Bataclan era francese

Parigi attentati. Fuga dalla morte. Chi ce la fa, trascina sul marciapiede i feriti

PARIGI – Uno dei terroristi uccisi nella serie di attentati Isis a Parigi, al teatro Bataclan, è francese, aveva 30 anni ed era noto ai servizi di sicurezza per le sue idee estreme e radicali.
La notizia è sul sito di Liberation:
“L’un des terroristes du Bataclan est un Français connu pour sa radicalisation”.

Secondo Liberation sono in corso ancora approfondimenti da parte dei servizi segreti. La conferma viene da Willy Le Devin, specialista di cronaca nera di Liberation.

La prima notizia sul sito di Liberation, alle 14,54 di sabato 14 novembre 2015, diceva:

“Il cadavere di un francese noto ai servizi di informazione è stato identificato, secondo l’agenzia di stampa Afp, che lo ha appreso da fonti della Polizia ben informate sulle indagini.
Si tratta molto probabilmente di uno degli assalitori del Bataclan. Per il momento non si conosce la sua identità”.