Austria, le coppie lesbiche potranno avere figli da donatori di sperma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2014 17:16 | Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2014 17:16
Austria, le coppie lesbiche potranno avere figli da donatori di sperma

Austria, le coppie lesbiche potranno avere figli da donatori di sperma

VIENNA – Le coppie lesbiche in Austria potranno avere dei figli grazie alla donazione di sperma. E’ una decisione storica quella della Corte Costituzionale di Vienna, che arriva dopo un annoso iter giuridico.

Fino ad ora le coppie di donne omosessuali erano costrette ad andare all’estero per avere figli. Adesso potranno, invece, ricorrere all’inseminazione artificiale anche in patria.

A questa sentenza si è arrivati dopo il ricorso di Brigitte Bichler e della sua compagna, che avevano concepito il figlio di 4 anni in Danimarca, uno dei nove Paesi europei che consentono alle coppie di donne di beneficiare della procreazione medica assistita: Svezia, Norvegia, Finlandia, Islanda, Belgio, Paesi Bassi, Regno Unito e Spagna.

In questa decisione la Corte Costituzionale austriaca ha seguito la giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’uomo, rilevando che non esiste alcuna ragione “particolarmente convincente o grave” che giustificherebbe una differenza di trattamento tra coppie etero e omosessuali.